ATTENZIONE

“l’attenzione non si desta facilmente, si può però mantenerla viva e fissa durante un certo tempo specie se si ha l’avvertenza di far variare gli oggetti, concreti od astratti per cui essa è richiamata”

EMANUELA E FRANCO

AUKSE

 

 

 

 

SARAH

L’attuale modello di crescita economica, definita come lineare, è basata sui principi del “ prendere, produrre e buttare” e, dove si presta poca attenzione all’impatto ambientale.

Mentre, sin dal 1940  una comunità di raccoglitori informali de Il Cairo, gli Zabbaleen زبالين., che riciclano fino all’80% delle 10.000 tonnellate raccolte da loro quotidianamente, pongono moltissima attenzione al RECUPERO, RICICLO e RIUSO dei rifiuti muovendosi, inconsapevolmente, all’interna di quella che ora viene definita Economia Circolare!

 

MARIA LUISA

 

 

GIAN MARCO

 

FRANCESCO S.

 

LORENZO

 

SIMONE

 

EMILIANO

 

RICCARDO

 

FERDINANDO B.

 

BENEDETTO

 

UMBERTO

 

KIMBERLEY

 

CORINNA

 

NORI

 

AMERIGO

LUCA T.

 

IRENE W. N.

 

SANDRO P.